fbpx

YUSEF y RAMIRO, di corsa e narrazione

La velocità, per l’atleta paralimpico cubano Yusef Fernandez Perez, significa molto più di 100 e 200 metri

Le facciate barocche de L’Avana, le sue strade d’asfalto spellato e movimento perpetuo, gli spalti di uno spoglio centro sportivo, l’espressione immutata e immutabile di Ernesto ‘Che’ Guevara, una spiaggia silenziosamente rumorosa. È in questo scenario che si alternano i vorticosi passi dell’atleta paralimpico Yusef Fernandez Perez.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Il fotografo e regista Bas Van Est ha deciso di ritrarre la pacata sfida personale di questo introverso velocista, un uomo che, nonostante un tragico incidente giovanile, ha deciso di dedicare la propria esistenza alla corsa sui 100 e 200 metri. Al suo fianco l’allenatore Ramiro: una figura paterna, un saggio d’altri tempi, teneramente legato a Yusef e desideroso di vederlo coronare il sogno paralimpico.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Intime e pregne di significato, le immagini di questo documentario lasciano segni indelebili, facendo riflettere sul concetto di dedizione sportiva e regalando un affascinante, quasi mistico, spaccato di segreta magnificenza atletica.

Credits

Photography by Bas Van Est
IG @basvanest
basvanest.com

Dir. Bas van Est
Cinematography Jasper de Kloet
Creative Direction & Production Teresa Montenegro
Creative Direction & Story Christopher Cryer
Edit Hiro ikematsu
Grading Joseph Bicknell @Company3
Music Paul Reeves
Sound Design & Mix Randall W. Macdonald
Sound Design & Foley Archie Presley
Camera Stabilisation Hugo Rodríguez & Leonardo Grassi
Film & Title Design Mikashi Yakamato
Motion Graphics Lewis Beedham

Testo a cura di Gianmarco Pacione

Related Posts

Nuove Arene

Nuove Arene

Attorno allo sforzo atletico tutto cambia senza cambiare, ci spiega il progetto fotografico di Massimiliano Carmellini

Il Liverpool è vita

Il Liverpool è vita

Baci, affetto e Dua Lipa: viaggio visuale tra gli ‘Scousers’ in occasione dell’ultima finale di Champions League

Subscribe To Our Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Share This