fbpx

Yeman Crippa, bronzo europeo

Il talento trentino è arrivato terzo agli EuroCross di Lisbona. Noi l’avevamo conosciuto e fotografato

Reportage

9 dicembtre 2019

A due mesi di distanza dal primato italiano sui 10mila metri, Yeman Crippa va per la prima volta a medaglia nella categoria assoluta degli EuroCross. A Lisbona il ventitreenne trentino ha chiuso la gara al terzo posto con un grande 30:21 sui 10,225 km.

Un grande risultato, confermato dalle parole di Antonio La Torre, dt della Nazionale: “Oggi Yeman ha dato prova di cosa significhi essere entrato nei panni del campione, soprattutto mentalmente. Ha saputo tenere la terza posizione nella difficoltà degli ultimi due giri. È stato intelligente. Yeman è un fuoriclasse“.

Noi abbiamo avuto la fortuna di conoscere il talento umano e atletico di Yeman, anzi, di Yemaneberhan(‘il braccio destro di Dio’), nella terza uscita di Athleta Magazine. In quelle pagine avevamo analizzato la leggerezza dei suoi passi e del suo animo; avevamo raccontato la storia di sei fratelli e due cugini giunti dall’Africa con la corsa nel sangue.

Vi proponiamo una galleria dei migliori scatti di quel reportage.

Share This