fbpx

Ogni maledetta domenica. Ogni benedetto derby

Viaggio nella più strana rivalità calcistica del mondo: il derby delle Isole Scilly

Barcellona-Real Madrid, Partizan-Stella Rossa, Boca Juniors-River Plate, Manchester United-Liverpool, Celtic-Rangers, AC Milan-Inter. Indubbiamente questi sono i derby e i dualismi più riconosciuti del panorama calcistico mondiale. Proprio come la feroce rivalità tra Garrison Gunners e Woolpack Wanderers. La maggior parte degli appassionati di calcio con ogni probabilità, però, non ne avrà mai sentito parlare.

Entrambe le squadre provengono dalle Isole Scilly, arcipelago che comprende 58 isole, di cui solo sei risultano essere abitate. Le Scilly si trovano 25 miglia al largo della punta sud-occidentale della Cornovaglia, in Inghilterra. I Gunners e i Wanderers competono nella Isles of Scilly Football League, campionato che risulta essere di gran lunga il più piccolo al mondo e che vede iscritti solo questi due club.

I Gunners e i Wanderers si affrontano la domenica per una ventina di volte all’anno. Le squadre condividono lo stesso campo, il Garrison Field, situato sull’isola più grande, la St. Mary’s. Anche l’arbitro non varia per tutta la stagione.

Un paio di settimane prima dell’inizio della stagione, i capitani di entrambe le squadre si incontrano in un pub e scelgono le loro squadre, come accadeva nelle vecchie classi di educazione fisica nelle scuole primarie.

I giocatori sono buoni amici e di solito si incontrano, chiacchierano e bevono dopo le partite in un pub locale. Anche lo Scillonian Club non è il solito pub inglese: al suo interno è conservato in un apposito armadietto il trofeo di calcio più piccolo del mondo. La Lyonesse Cup viene contesa ogni anno dalle squadre dell’isola e da un terzo team, i Dynamo Choughs. Una coppa che va maneggiata con estrema cura e cautela: il trofeo, difatti, è alto solo 6 millimetri…

PH István Fekete

IG @p.e.n.a.l.t.y
WEB www.istvanfekete.com

Jan 3, 2021

Related Posts

Play Torball

Play Torball

A photographic journey into the most popular sport among Italian blind people

Subscribe To Our Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Share This