fbpx

MBOGI AMANI e l’evoluzione del ciclismo africano

Il film supportato da Brooks England che racconta speranze e sogni dei ciclisti in Africa orientale

È tempo di cambiare volto al ciclismo. Ruota attorno a queste parole la virtuosa realtà della AMANI Migration Gravel Race, gara che ha allargato gli orizzonti dei migliori ciclisti dell’Africa orientale.

Icon Collection Juventus

Organizzato per la prima volta in Kenya nel 2021, questo evento vuol essere il manifesto di una transizione sportiva epocale, atta ad evolvere l’intero movimento ciclistico africano e a infrangere barriere che per anni hanno limitato questa disciplina in tutto il continente.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

L’emozionante film ‘MBOGI AMANI’, supportato nella sua produzione da Brooks England, ritrae questo vento di cambiamento irradiato dal Team Amani e da molti altri talentuosi ciclisti dell’Africa Orientale che, attraverso le loro pedalate su bici gravel, stanno cercando di sfondare nella scena ciclistica globale.

Questo meraviglioso cortometraggio unisce storie personali, infiniti rettilinei rossi e suggestive albe, facendo comprendere quanto siano rilevanti le due ruote in queste terre e quanto margine di crescita abbia questo sport in Africa. Buona visione.

Credits

BROOKS ENGLAND
IG @brooksengland
brooksengland.com

Testo di Gianmarco Pacione

 

Related Posts

Liberate Brittney Griner

Liberate Brittney Griner

Il gioco politico internazionale non può costare 9 anni di prigione ad una delle giocatrici più dominanti della pallacanestro moderna

Subscribe To Our Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Share This