fbpx

Il basket parla Aussie: Nike Prahran Summer Jam

Gli scatti di Mitch Fong ci portano alla scoperta di uno dei festival cestistici più iconici d’Australia

Il Nike Prahran Summer Jam unisce culture e personalità differenti. Skaters, street artists e cestisti condividono lo stesso spazio urbano in un microcosmo dove meritocrazia e rispetto sono le due uniche regole.

Icon Collection Juventus

Nato nel 2012 dalle menti di Eamon Larman-Ripon e Daniel Ella, il Summer Jam di Prahran si è presto imposto come la Mecca dello streetball australiano. Forte del sostegno di Nike ed House of Hoops by Foot Locker, il festival ha attratto negli anni centinaia di giocatori e street artist provenienti da tutto il globo.

Quella australiana è una cultura cestistica in rapida espansione, che di anno in anno conquista maggiore credibilità grazie all’elevata attrattività della sua lega, la NBL. Alcuni tra i migliori prospetti liceali americani, destinati a diventare futuri All-Star della NBA iniziano a preferirla ad una carriera al college: Lamelo Ball, stella degli Hornets e RJ Hampton, guardia di assoluto talento in forza agli Orlando Magic, hanno preferito misurarsi contro i professionisti della massima serie oceaniana prima di essere scelti al draft.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Il movimento nazionale sforna ogni anno atleti di assoluto livello: Andrew Bogut, Joe Ingles e Patty Mills sono stati dei veri e propri pionieri nel portare la cultura cestistica degli aussies oltreoceano. Sulle loro orme ora possiamo ammirare Josh Green, dinamica guardia scelta dai Mavericks nel 2020 e Joshua Giddey, il nuovo wonder boy degli Oklahoma City Thunder che al suo primo anno ha distrutto il record di Luka Doncic, diventando il giocatore più giovane di sempre a registrare una tripla doppia.

Sempre più giocatori sognano di calcare i parquet delle arene più importanti degli USA, e non è un caso se il numero di squadre partecipanti ad un’importante vetrina come il Summer Jam cresca di anno in anno.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Giunto alla decima edizione, il Nike Prahran Summer Jam ha attirato migliaia di spettatori curiosi di vedere gli atleti più forti del Paese sfidarsi in intense sfide. Musica live, angoli food, una spettacolare gara di schiacciate e la nuova tappa di Perth: i numeri del torneo più iconico d’Australia sono destinati a crescere in maniera esponenziale per le prossime edizioni.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Nonostante l’evento abbia un forte respiro cestistico, Larman-Ripon, in una recente intervista per Pick and Roll ha voluto sottolineare l’importanza delle radici culturali riguardanti il loro progetto: “è qualcosa che va oltre la pallacanestro. È sempre stato così. È stare in famiglia, essere parte di una comunità, è musica, arte, cibo…la cultura è la vera base del Summer Jam”. Il decimo anniversario pare essere solo il punto di partenza per un torneo destinato a far parlare di sé ancora per molti anni.

Icon Collection Juventus

Mitch Fong
IG @mitchfongphoto
mitchellfong.com

Testo a cura di Filippo Vianello

Related Posts

Liberate Brittney Griner

Liberate Brittney Griner

Il gioco politico internazionale non può costare 9 anni di prigione ad una delle giocatrici più dominanti della pallacanestro moderna

Subscribe To Our Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Share This