fbpx

Eliud Kipchoge, l’eredità va oltre i record mondiali

Corsa e ambientalismo. Grandezza sportiva e umana. Nike racconta le ispirate volontà del più grande maratone della storia

“Non abbiamo più il controllo di ciò che è passato, ma possiamo controllare dove siamo ora e dove siamo diretti”

La serie ‘What Are You Working On’, griffata da Nike, ci porta alla scoperta dello speciale universo personale di Eliud Kipchoge. Il leggendario maratoneta keniota viene ritratto nella sua comunità di Kaptagat durante il ritorno dalle ultime Olimpiadi di Tokyo, manifestazione che gli ha regalato il secondo oro a cinque cerchi e che ha ulteriormente impreziosito uno status da mito sportivo.

Icon Collection Juventus

In questa suggestiva produzione, l’aria di casa permette a Kipchoge di riflettere su passato e futuro familiare, sulla sincera volontà di lavorare nella propria fattoria, sull’intenso e totalizzante rapporto con la corsa, soprattutto sulla tematica ambientale: argomento particolarmente caro al re all time dei 42 chilometri. Kipchoge attraverso la propria Fondazione ha deciso di piantare 50mila alberi nella sua terra, con l’intento di lasciare alle nuove generazioni molto più del semplice esempio sportivo.

Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus
Icon Collection Juventus

Gustate questo affascinante cortometraggio, un vero e proprio testamento personale, e ascoltate le ispirate parole di quest’uomo capace di unire filosofia podistica e profondità umana.

Credits

Talent Eliud Kipchoge

Photo & Video Nike

Text by Gianmarco Pacione

 

Related Posts

Liberate Brittney Griner

Liberate Brittney Griner

Il gioco politico internazionale non può costare 9 anni di prigione ad una delle giocatrici più dominanti della pallacanestro moderna

Subscribe To Our Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Share This