fbpx

Cavalieri e armature, il football in Francia

A Vannes, piccola cittadina Bretone, il football americano è una battaglia medievale

Cavalieri in armatura, caschi che si scontrano, slang inglese… Il football americano è più di uno sport di contatto, lo sappiamo, è un battaglia contro noi stessi e contro gli avversari, è uno scontro incessante, che richiede spirito di squadra, forza mentale e preparazione fisica.

Nello spogliatoio ci prepariamo, ci vestiamo, come prima di una battaglia medievale: caviglie, polsi, teste. La musica ci carica, ci lancia a gran voce verso il prato verde. Dipingiamo le nostre guance di nero, in fondo è una guerra e non ci tireremo indietro.

I Mariners di Vannes sono pronti per iniziare la stagione in questo sabato sera invernale. Dovranno vincere otto partite per raggiungere i playoffs nazionali.

L’obiettivo in questo momento, però, è solo uno: scendere in campo, trovarsi faccia a faccia con il nemico, osservare la palla pigiata a terra, pronta ad essere lanciata nei cieli francesi.

In questo reportage vi presentiamo il viaggio di Maxime Le Pihif all’interno del football americano nella cittadina francese di Vannes.

Credits

Maxime Le Pihif

IG  @maxjs7
WEB maximelepihif.com

20 marzo 2020

Related Posts

Share This