fbpx
Anche i manager piangono

Anche i manager piangono

Le lacrime del g.m. dei Warriors per l’infortunio di Durant fanno parte di tutti noi Alla faccia dei pronostici, e di chi (i più, in realtà) riteneva che le Finals sarebbero state una passeggiata sul red carpet per i Golden State Warriors, stanotte, all’Oracle Arena...
Il re di Caserta

Il re di Caserta

Oscar Schmidt era un’ala flessuosa dal carisma imponente. Mieteva decine e decine di punti a partita. Fu lui a collocare una città lontana dal grande circuito metropolitano sulla carta geografica della pallacanestro italiana, e poi europea. Dire Caserta era dire...
Il buono, il brutto, il cattivo

Il buono, il brutto, il cattivo

La March Madness è qualcosa che va oltre la visione dello sport come business, così caratteristica degli Stati Uniti. È il basket ai tempi del college, l’all-in di un mese folle in cui tutto è in gioco. Dietro a quelle squadre si sono elevate le figure monumentali di...
Giannis dei miracoli

Giannis dei miracoli

Giannis Antetokounmpo, negli States è detto anche “the Greek Freak”, il Fenomeno Greco. Rappresenta il riflesso di una way of life per cui puoi arrivare ovunque anche se il contesto da cui parti non te ne darebbe l’opportunità.Lui, ha imparato il...
Avanzano nuovi eroi

Avanzano nuovi eroi

I playoff NBA sono iniziati senza di loro. LeBron James, Dirk Nowitzki e Dwayne Wade. Uno potrebbe tornare da qui ad un anno, gli altri due, invece, hanno salutato per sempre il basket. Senza di loro, senza le icone che hanno fatto sintesi ad un’intera, immensa...
Air Jordan, le origini

Air Jordan, le origini

Come l’intuizione di uno sconosciuto italoamericano ha cambiato la storia delle sponsorizzazioni nel basket. E in tutto lo sport. Non una folgorazione sulla via di Damasco, bensì un paio di Air Jordan ha cambiato la storia del basket. Absit iniuria: Saulo,...