fbpx
L’artista dei caschi, Massimo Dante

L’artista dei caschi, Massimo Dante

Una chiacchierata con il grafico che, seguendo la sua passione, è arrivato a vestire la Formula 1. Gianmarco Pacione 21 novembre 2019 Massimo Dante è un artista: un artista differente. Dipinge caschi, crea incessantemente grafiche che finiscono sulle teste dei piloti...
Mancherai, Jorge

Mancherai, Jorge

Tempo di lettura 3 minuti Lorenzo ha deciso di smettere: nessuno può essere felice Gianmarco Pacione 15 novembre 2019 “El Martillo” Lorenzo, il martello di Palma di Maiorca ha deciso di non dare più gas. Ha annunciato il suo ritiro in una conferenza stampa composta,...
Maro Itoje, titano sensibile

Maro Itoje, titano sensibile

Tempo di lettura 3 minuti Uno dei rugbisti più dominanti al mondo è laureato in Scienze Politiche, ama l’arte e compone poesie Gianmarco Pacione 5 novembre 2019 “Super Maro” è differente. È facile farsi ammaliare da uno dei volti più rilevanti dell’attuale scenario...
Nigel Mansell, il Leone

Nigel Mansell, il Leone

Tempo di lettura 5 minuti Baffi e piede pesante. Quando la Ferrari parlava inglese Matteo Fontana 1 novembre 2019 La Regina d’Inghilterra, il pudding, una pinta di ale, il bulldog, la FA Cup, Wembley, Sherlock Holmes e il numero 221B di Baker Street, la Tube di...
Jorge Masvidal, il ragazzo di strada

Jorge Masvidal, il ragazzo di strada

Tempo di lettura 3,5 minuti Da giovane combatteva per soldi dentro cortili e parcheggi, oggi è una stella UFC Gianmarco Pacione 31 ottobre 2019 “Lo immaginavo già allora, quando dormivo in una macchina. Mi dicevo ‘un giorno avrò questo, questo e questo. Aprirò il...
Junko Tabei, la prima donna sull’Everest

Junko Tabei, la prima donna sull’Everest

Tempo di lettura 4 minuti Un’eroina femminista, una leggenda dell’alpinismo Gianmarco Pacione 30 ottobre 2019 Sono giorni gloriosi per l’alpinismo mondiale. Nirmal Purja, fenomenale ascensionista nepalese, ha scritto la storia sfiorando il cielo in cima ai 14 Ottomila...
La caduta degli dèi

La caduta degli dèi

Quanto ci è piaciuto veder fallire gli All Blacks? Gianmarco Pacione 29 ottobre 2019 Gli All Blacks non vinceranno la Rugby World Cup. Sabato il mondo si è fermato. Un’Inghilterra perfetta ha strangolato la Nuova Zelanda, chiudendo la contesa con un solido 19-7....
Corri, “figlio del vento”

Corri, “figlio del vento”

Los Angeles, 1984. Carl Lewis conquista 4 ori e un posto nella leggenda Matteo Fontana 25 ottobre 2019 Il vero 1984 era diverso da quello distopico narrato da George Orwell, eppure in qualcosa gli somigliava. Fu lo sport il campo in cui si espressero le contraddizioni...
Marc Marquez. Amore impossibile

Marc Marquez. Amore impossibile

Anche dopo 15 Mondiali vinti continueremo ad odiare Marquez? Gianmarco Pacione 18 ottobre 2019 In fondo ci abbiamo provato, che non dicano il contrario. Abbiamo riconosciuto la classe indiscussa di Marc Marquez, l’abbiamo anche applaudita timidamente, soprattutto agli...
Vorrei tornare a Suzuka, Schumi

Vorrei tornare a Suzuka, Schumi

12 ottobre 2003, Schumacher scrive la storia: per la sesta volta è campione del mondo Gianmarco Pacione 12 ottobre 2019 Lo fa in Giappone, a Suzuka, racimolando quel piccolo punticino che gli bastava per entrare nella leggenda. L’ottavo posto arriva al termine di una...
Il braccio destro di Dio, Yeman Crippa

Il braccio destro di Dio, Yeman Crippa

Il nostro esclusivo reportage sul nuovo recordman italiano dei 10mila metri Reportage 9 ottobre 2019 30 anni dopo Totò Antibo è arrivato Yeman Crippa. Il ventitreenne trentino ha ritoccato il record italiano sui 10mila metri, chiudendo con un incredibile 27’10’’76 e...
Il re di Matera

Il re di Matera

Didi Aloui sbanca il Red Bull Art of Motion 2019: primo posto e lacrime per una grande storia di sport nella città dei Sassi Gianmarco Pacione 8 ottobre 2019 È il funambolico marocchino Didi Aloui a vincere il titolo del prestigioso Red Bull Art of Motion 2019: i...
Philip Boit, il kenyota delle nevi

Philip Boit, il kenyota delle nevi

Dalle mucche agli sci, dal sole al gelo: l’improbabile favola del primo fondista africano Gianmarco Pacione 7 ottobre 2019 Eldoret è una cittadina arrampicata sui rossi monti del Kenya occidentale. Da sempre è ritenuta la culla delle bipedi frecce kenyote: da qui sono...
Fausto Vicari, il siciliano volante

Fausto Vicari, il siciliano volante

Dalla provincia catanese al Red Bull Art of Motion: abbiamo intervistato il nuovo volto del parkour italiano Gianmarco Pacione 4 ottobre 2019 L’arte del movimento, il corpo che dipinge, lo skyline cittadino che accoglie esuberanti pennellate umane. Il parkour da...
Vincere nella tragedia: Keke Rosberg

Vincere nella tragedia: Keke Rosberg

Nell’anno più sciagurato della Formula 1 fu un 33enne finlandese a trionfare Matteo Fontana 2 ottobre 2019 Vincere senza (quasi) vincere. Vincere nella tragedia. Keke Rosberg ha vissuto questi stati d’animo. Il 1982 fu un anno terribile per la Formula 1. Lui, il...
L’oro di Coleman è sporco?

L’oro di Coleman è sporco?

Dubbi e perplessità sull’uomo irraggiungibile per tutti: anche per l’antidoping… Gianmarco Pacione 30 settembre 2019 Si può essere più veloci di tutto e tutti. Si può essere più veloci anche dei test antidoping: basta semplicemente evitarli, non indicare la...
Il sangue Azzurro dentro: Jake Polledri

Il sangue Azzurro dentro: Jake Polledri

Cresciuto in Inghilterra da nonni italiani, cameriere prima, stella mondiale poi: la storia del nuovo guerriero dell’Italrugby Gianmarco Pacione 25 settembre 2019 Carmarthen è una piccola chiazza abitativa del Galles meridionale. Una città tranquilla, rannicchiata...
Shigeki Tanaka, il maratoneta radioattivo

Shigeki Tanaka, il maratoneta radioattivo

Scampato alla strage di Hiroshima, medaglia d’oro a Boston: la storia del giapponese più veloce della bomba nucleare Gianmarco Pacione 24 settembre 2019 “Tutto era piatto. L’acqua sgorgava ovunque da tubi rotti, abbiamo visto corpi galleggiare sulle macerie. Alcune...
È colpa nostra, Alex

È colpa nostra, Alex

Se ci fossimo sbagliati tutti, chi chiederà scusa a Schwazer? Gianmarco Pacione 13 settembre 2019 Dopato. Una parola, una lapide sulla coscienza e sulla vita di un atleta, di un uomo. Dopato. Ovunque tu vada, senza alcuno sconto, senza alcuna riserva. Aveva sparato...
OFFSide Film Festival

OFFSide Film Festival

Il cinema che racconta il mondo attraverso il calcio Il 13 e 14 settembre, nel corso della Milano Movie Week, torna in Italia OFFSIDE, il festival cinematografico sul calcio ideato nel 2004 in Spagna e realizzato in altri 10 Paesi del mondo. L’appuntamento è a Milano...
Tifare Khabib

Tifare Khabib

La UFC ha il suo Ivan Drago. Bisogna odiarlo per forza? Gianmarco Pacione 6 settembre 2019 Dustin Poirier si presenta in pompa magna al combattimento più importante della sua carriera: tutta America lo venera, gran parte del mondo della MMA lo sostiene a spada tratta....
Il cortile di Pete

Il cortile di Pete

Ogni mito sportivo ha un inizio e una fine. Per Pete Sampras coincidono con i leggendari campi di Flushing Meadows Matteo Fontana 5 settembre 2019 Prima che Wimbledon fosse il suo giardino, Flushing Meadows divenne il cortile di casa Sampras. L’avrebbero chiamato...
Nike x Sacai, il tennis cambia con l’Ōsaka

Nike x Sacai, il tennis cambia con l’Ōsaka

3 settembre 2019 Agli US Open la giocatrice e il brand giapponese guardano oltre la rete tra stile e innovazione Sono US Open amari quelli di Naomi Ōsaka. La giapponese, numero uno al mondo, è stata eliminata agli ottavi dalla svizzera Bencic con un solido 7-5, 6-4....
Dalla strada all’NFL … e ritorno

Dalla strada all’NFL … e ritorno

Gianmarco Pacione 2 settembre 2019 La triste parabola di Sheehy-Guiseppi : il senzatetto che piange dopo aver incantato il mondo del football americano Gli ultimi mesi di vita di Damon Sheehy-Guiseppi sarebbero difficili da comprendere tanto per uno sceneggiatore...
Le sneakers giocano a golf

Le sneakers giocano a golf

30 agosto 2019 Koepka fa sbarcare Off-White™ sul green “Non so come spiegarlo. È Off-White. È moda. Vi garantisco che nel mondo del golf nessuno sa cosa sia Off-White, ma è cool!“ Brooks Koepka, numero uno dell’Official World Golf Ranking, risponde così a chi gli...
American Motorcycle Club

American Motorcycle Club

Matteo Fontana 30 agosto 2019 La missione dei componenti dell’American Motorcycle Club era quella di andare oltre il limite. È per questo motivo che le gesta dei centauri americani riecheggeranno per l’eternità, come il rumore assordante ma inebriante dei loro bolidi....
Julio, gli occhi della tigre

Julio, gli occhi della tigre

Matteo Fontana 14 agosto 2019 Trent’anni fa Julio Velasco accettava l’incarico di commissario tecnico della nazionale di pallavolo dell’Italia, la sua seconda patria. Arrivava dalla guida della leggendaria e titolatissima Panini Modena, e gli furono sufficienti pochi...
Azumah Nelson, il leone di Zion

Azumah Nelson, il leone di Zion

Matteo Fontana 9 agosto 2019 Da Accra a New York, da Zion a Babylon. La rabbia, la tenacia e il coraggio di uno dei più grandi pugili del continente africano Forte come un leone a Zion. Ricordate cosa cantava Bob Marley? “Iron like a lion in Zion”. Era un grido di...
Atleti di Dio

Atleti di Dio

Matteo Floccari 6 agosto 2019 Quando la fede religiosa è più forte dello spirito competitivo. La vita di ogni atleta, ancor più se di successo, è costellata di sudore, fatica e abnegazione per il raggiungimento dei propri obbiettivi. Alcune volte però il desiderio di...
Donne d’Italia

Donne d’Italia

Matteo Fontana 25 luglio 2019 Lo sport è femmina. Parola di Federica Pellegrini, Simona Quadarella, Martina Carraro e Larissa Iapichino. Le nostre atlete hanno dato lustro alla Patria, suscitando emozioni forti nei cuori di italiane e italiani L’estate delle donne è...
What if, Rupeni

What if, Rupeni

Rupeni Caucaunibuca, meteora del rugby, ha sprecato il talento naturale a causa della sua indole ribelle. Avrebbe potuto eccellere senza fatica se avesse saputo accettare le regole dello sport. Il mondo dello sport è pieno di “what if”, “cosa sarebbe successo se”....
Altro che primo dei battuti

Altro che primo dei battuti

Classe 1954, altoatesino di Vipiteno, c era l’unica carta di rilievo che negli anni settanta la Valanga Azzurra poteva calare nelle discese libere. Se la vedeva con austriaci, svizzeri, i folli canadesi e ovviamente con il più forte di tutti i tempi, Kaiser...
Succede solo in America

Succede solo in America

Domenica va in scena il Super Bowl. Ma un’eco politica rischia per la prima volta di sconvolgere il più grande spettacolo made in USA. Prendete la finale di Champions League e moltiplicatela per dieci volte. C’è soltanto un avvenimento sportivo al mondo capace di...
Mike Hailwood e il mito del Tourist Trophy

Mike Hailwood e il mito del Tourist Trophy

Mike “The Bike” non pensava di essere un pilota così speciale, non si prendeva del tutto sul serio, e forse per questo è diventato una leggenda. L’isola che non c’è esiste per chi vuole una vita spericolata. Tra Inghilterra e Irlanda, Man è il regno degli...
L’estate di Pietro

L’estate di Pietro

A 40 anni di distanza l’epica impresa di Mennea: la “Freccia del Sud” che fermò il mondo a 19″72 Matteo Fontana 12 settembre 2019 Fu l’estate di Pietro Mennea. Le foglie non avevano ancora iniziato ad ingiallire quando lui, “La freccia del...
Il ritmo di Samba

Il ritmo di Samba

Fisico da gazzella e tecnica impeccabile, Samba Abderrahman è il nuovo “Bolt” dei 400 metri. Dopo una serie di successi che fanno presagire un futuro altrettanto vincente, l’ostacolista mauritano naturalizzato qatariota si sta scaldando per i prossimi Campionati del...
Il rugby e l’Irlanda, magia vera

Il rugby e l’Irlanda, magia vera

Torna il Six Nations: Italia vs Irlanda. Ricordo di un ovale verde che fugge la retorica dentro il campo, ma poi costruisce le proprie leggende grazie alla sua gente. Io ho sposato il rugby, nel vero senso della parola. E anche se oggi vivo questo sport con...
Tennis di Diamante

Tennis di Diamante

Quarant’anni fa Victor Pecci stupì il mondo a Parigi. Il suo tennis fantasioso si arrese solo a Bjorn Borg. «Borg era lo que hoy es Rafael Nadal en tierra batida» (Borg era quello che oggi è Rafa Nadal sulla terra battuta) dice oggi Victor Pecci tornando a quella...
Il nuovo Golden Boy

Il nuovo Golden Boy

Saul Alvarez, detto Canelo, il soprannome che porta da sempre per il colore dei capelli, è l’idolo di un’intera nazione, il Messico, terra di grandi pugili quali Chavez e De La Hoya. Da autentico niño maravilla, giovane predestinato alla vittoria, è...
I padroni del vapore

I padroni del vapore

Torna il Six Nations. Ci aspettano gli inglesi.Partiamo da Leicester, dal cuore rugbistico dell’Inghilterra, per cercare di capire perché non li abbiamo mai sconfitti. E non li sconfiggeremo mai. «Tigers…Tigers…Tiiiigers…Tiiiiiigers». Welford Road, Leicester.La casa...
Galles, invincibili.

Galles, invincibili.

Quello che mi ha sempre colpito dei gallesi è la loro innata durezza, data sicuramente da una terra che ha forgiato prima di tutto minatori. E, poi, rugbisti. Di tutte le banalità ovali che potrei raccontare sul Galles ce n’è una che, ai miei occhi, tanto banale non...
Agénor, l’inarrestabile

Agénor, l’inarrestabile

Nato in Marocco da genitori haitiani, e cresciuto tra lo Zaire e la Francia, Ronald Agénor, spinto da grande passione ed inesauribile determinazione, ha continuato a viaggiare per oltre due decadi, battendosi con i più forti tennisti del suo tempo. I tennisti sono...
Andy Ruiz Jr, The Destroyer

Andy Ruiz Jr, The Destroyer

Il sottovalutato Andy Ruiz Jr, con i suoi 122 kg, ha messo al tappeto il dio greco Anthony Joshua strappandogli le cinture di campione mondiale dei pesi massimi. Una vittoria (anche morale?) quella del pugile di origini messicane: chi l’avrebbe mai detto che il...
Un sogno che diventa realtà

Un sogno che diventa realtà

Un gruppo di giovani ginnaste ha avuto per un giorno delle allenatrici d’eccezione: le Farfalle della ginnastica ritmica Lunedì 3 giugno presso l’Accademia federale di via Ovada a Milano alcune giovani ginnaste hanno spiccato il volo. BABY-G,  il marchio di orologi...
Ghiaccio sottile

Ghiaccio sottile

Il trofeo più ambito nell’hockey è la Stanley Cup, e quest’anno a contendersela sono i Boston Bruins e i St. Louis Blues. Le prime due partite sono finite con una vittoria a testa. Domani la terza, e se serve si andrà avanti fino alla settima. Senza...
Il Re in rosso

Il Re in rosso

Nel 2008 Federer viene scalzato dal vertice della classifica ATP. Per tre volte di fila aveva perso in finale a Parigi, contro Nadal, ma quell’anno aveva dovuto cedergli anche sul prato di Wimbledon, il suo regno. Il rischio di una sorprendente abdicazione non...
Secretariat, l’irraggiungibile

Secretariat, l’irraggiungibile

Era il 30 marzo 1970 quando nacque il puledro che avrebbe sconvolto gli Stati Uniti riuscendo in un’impresa che tenne con il fiato sospeso l’intera nazione. Era di una bellezza vitruviana: un sauro con balzane bianche su tre delle quattro zampe e una...
Thug life

Thug life

Rose Namajunas ha sempre trovato il suo habitat naturale dietro le linee nemiche. In terra ostile. Ancor di più lo sarà stavolta, alla Jeunesse Arena di Rio de Janeiro. Domani sfiderà Jessica Andrade per il titolo UFC dei pesi paglia. Nell’anello di fuoco c’è entrata...
Lo zar dell’hockey

Lo zar dell’hockey

Wayne Gretzky ha regnato per vent’anni in quella zona di guerra che è l’hockey. Ha usato la spada e il fucile. Ha tagliato il ghiaccio e ha bucato le reti, mettendo in fila record e guadagnandosi il titolo di “The Great One”. Dopo di lui niente sarebbe stato uguale....
L’ultima curva

L’ultima curva

Addio a Niki Lauda, leggenda della Formula 1. Un campione capace di vincere sia in Ferrari che in McLaren e di aggiudicarsi uno dei mondiali più elettrizzanti di sempre, quello del 1984. Stavolta non tornerà. Niki Lauda se n’è andato per sempre. Ha preso l’ultima...
Un cuore da corsa

Un cuore da corsa

Jamie Snowden, fondatore ed allenatore del Jamie Snowden Racing, rivela lo sforzo necessario per preparare un cavallo a gareggiare. “Dall’alba fino al tramonto, e oltre. Trecentosessantacinque giorno all’anno. Diventa il tuo stile di vita”....
Velocità, fango, gloria

Velocità, fango, gloria

Tony Cairoli è il signore del motocross: fango e buche, salite e discese, questo è il suo pane. A quasi 34 anni insegue, quest’anno, il suo decimo titolo mondiale in carriera, che gli permetterebbe di eguagliare l’epico record fatto segnare dal belga Stefan Everts....
Oltre i limiti

Oltre i limiti

Trent’anni fa all’Open di Francia l’impossibile diventò possibile. Michael Chang, un fisico mingherlino e ossuto da informatico più che da atleta, sovvertì ogni pronostico sconfiggendo il robot Ivan Lendl in uno spettacolo indimenticabile, e richiamando l’eterna...
Tutto il resto è Vitas

Tutto il resto è Vitas

Vitas Gerulaitis era per tutti “The Lithuanian lion” .Un po’ per la capigliatura, un po’ per le notti selvagge, molto per il vigore con cui si esprimeva in campo (e anche fuori, ovviamente). Una Rolls Royce dai colori improbabili – oro e...
Made in England

Made in England

Nigel Mansell fu l’ultimo pilota ad arrivare a Maranello sotto la gestione di Enzo Ferrari. Del pilota britannico apprezzava il coraggio, il piede pesante, lo sprezzo per il rischio. Nei due anni in rosso Nigel riuscì ad entrare nei cuori della gente, nonostante...
Un triplo Axel è per sempre

Un triplo Axel è per sempre

Tonya Harding è stata la prima pattinatrice americana a completare un triplo Axel sul ghiaccio. Ma la sua vita era troppo vera per non essere complicata: dagli abusi della madre oppressiva fino al delitto che ha distrutto il suo talento immenso. La figura più...